Arriva anche da Senape l’atteso libro “Made In Bologna”!

In occasione dell’arrivo in vivaio del libro “MADE IN BOLOGNA – Guida Al Design Emergente”,  Senape festeggia con un aperitivo insieme agli autori: Silvia Santachiara, Alessandro Boselli e Silvia Gaiani.

L’appuntamento è per mercoledì 17 Dicembre, ore 18.00: capiremo come è nata questa guida e conosceremo alcune delle realtà DIY bolognesi che vengono descritte nel libro.

Lampade realizzate con pellicole cinematografiche salvate dal macero, divanetti creati da vecchie valigie e gioielli che, attraverso frammenti di carte geografiche, fotografie e cartoline di una volta, raccontano storie. Ma anche borse nate da tessuti utilizzati dall’Esercito italiano e bijoux realizzati con i Lego o con i tasti di portatili Apple.

Queste sono solo alcune tra le migliori autoproduzioni presentate nella guida “Made in Bologna”, redatta da Silvia Santachiara, giornalista pubblicista, con la collaborazione di Silvia Gaiani, studiosa e fashion eco-maker, e di Alessandro Boselli, fotografo e web designer, ed edita da Giraldi Editore.Prefazione a cura di Isa Grassano, giornalista professionista freelance, nota per “101 cose divertenti, insolite e curiose da fare gratis almeno una volta nella vita”, “In viaggio con le amiche” e “Colazioni da Tiffany” e postfazione a cura dell’Assessore al Turismo del Comune di Bologna Matteo Lepore.

Un vero e proprio viaggio tra negozi incastonati in angoli nascosti, showroom, laboratori e concept stores disseminati tra i vicoli di Bologna ed in periferia, alla scoperta di cinquantanove realtà che spaziano dall’abbigliamento, all’accessorio fino al gioiello contemporaneo e all’oggetto d’arredo.

Innovativi, indipendenti e territorialmente radicati: sono i creativi intervistati e raccolti in questa guida. Cinquantanove “chiacchierate” per conoscere chi c’è dietro oggetti originali e fuori dal comune. Ma anche per capire quali idee, quali materiali e soprattutto quali mani sono capaci di dare vita a pezzi unici o a collezioni limitate di alto profilo.

Non una guida standard, quindi. Ma una raccolta di storie e di oggetti che ha l’obiettivo di valorizzare realtà bolognesi che hanno fatto dell’hand made la loro forza e guidare il lettore alla loro scoperta, guardando da dentro un mondo fatto di competenza, artigianalità, qualità.

Il libro è inoltre corredato di box con curiosità, ma anche di focus di approfondimento su spazi che vanno oltre il concetto di negozio tradizionale per porsi come luoghi di condivisione e socializzazione che spaziano dal design, alla grafica, a mostre d’arte e al food, fra cui anche Senape Vivaio Urbano.

madeinbolognadesign.com

senapevivaiourbano.com