“Ovvero come ho imparato a non procrastinare e fare fumetti che sono una bomba”

Una mostra interamente dedicata a Laura Camelli, detta La Came.

Schizzi, appunti di viaggio, autoproduzioni.
Una selezione delle tavole originali del progetto Johann Sebastian Bacci, ideato per Squame e successivamente riproposto in chiave risograph, gli acquerelli e gli appunti di Suomi, primo grande lavoro nato per il collettivo Mammaiuto e infine Versus, storia nata dalle penne incrociate della Came e del Trinchero per l’antologico Mammaiuto, ricolorata, ridisegnata, reintegrata per poi essere stampata in risograph da Inuit bookshop in occasione del Bilbolbul. Festival internazionale di fumetto.

A cura di Inuit bookshop
In collaborazione con Squame e Mammaiuto

Giovedì 17 Novembre 2016 ore 19 presso Senape Vivaio Urbano 🙂